Cover cartaceo.jpg

Avamposto (serie I – n. 1)

I LUOGHI DELLALTRO

maggio 2022

pp. 152

ISBN 978-88-946899-0-7

€ 20,00 (incluse le spese di spedizione)

Attiva online da quasi due anni, la rivista Avamposto amplia la propria offerta inaugurando una serie cartacea. Al centro del primo numero vi sono I luoghi dell’Altro, ovvero il rapporto Io-Tu: come leggiamo nella premessa, parlando poeticamente «l’Io si espone al Tu, e nel colloquio si riconosce – e finalmente esiste». Ma l’Altro è anche il marginale, la periferia, la decentralizzazione del discorso poetico rispetto alla parola dominante. Così, nei 7 saggi che si intrecciano con passione e rigore, ricorrono voci e figure eccentriche in senso esistenziale, sociale, storico-geografico, linguistico (da cui il ricorso ai dialetti): tra esse Derek Walcott, Sandro Penna, Biagio Marin, Vittorio Bodini, L.M. Panero, P.P. Pasolini, Anna Maria Farabbi; per arrivare con la seconda parte del volume ai versi inediti di 9 poeti italiani contemporanei, alcuni affermati, altri ancora poco noti al pubblico.

*

Saggi e scritture di Angelo Andreotti, Ivan Crico, Germana Dragonieri, Giovanni Laera, Giovanna Menegùs, Francesco Perardi, Ianus Pravo

 

Inediti di Elena Denisa Alexandru, Alessandro Ceni, Sergio Cicalò, Vittorino Curci, Paky Ferrara, Ilaria Palomba, Giancarlo Pontiggia, Enrico Testa, Michele Trizio

Illustrazioni di Luca Tommasi