Andrea Annessi Mecci è nato a Roma nel 1970 dove si è laureato in Lettere alla Sapienza. Lavora come fotografo dal 1993 con varie organizzazioni, agenzie e gruppi editoriali italiani e stranieri. Ha realizzato reportage in Italia, Stati Uniti, ex Yugoslavia, Yemen, Iran, India, ex Unione Sovietica, Vietnam, Corea, Giappone. Ha pubblicato Iran, libro fotografico tra l’attualità e la grande storia persiana nel 2001. Il suo lavoro è esposto in diversi luoghi tra cui l’International Slavery Museum di Liverpool, oltre ad essere conservato nell’archivio storico della Galleria Civica di Modena insieme ai nomi del fotogiornalismo come Salgado, Capa e Adams. Insegna cultura italiana presso l’Intercollegiate Center for Classical Studies a Roma. Per Avamposto cura la rubrica In luce.